Il nostro omaggio a Gualtiero Marchesi

Il nostro omaggio a Gualtiero Marchesi

Scompare ieri a 87 anni Gualtiero Marchesi, cuoco innovativo, gastronomo d’eccellenza e ristoratore italiano che ha portato la cultura della cucina italiana in tutto in mondo, fondando la Scuola Internazionale di Cucina Italiana in provincia di parma e la Italian Culinary Academy a New York.

La sua passione per l’arte, la musica e la cucina ha creato una sinergia tale da poter permettere a Gualtiero Marchesi di rivoluzionare il mondo della cucina con ricette uniche ed ancora oggi attuali.

Gualtiero Marchesi

Foto di Bruno Cordioli

Noi vogliamo omaggiarlo proponendo una delle sue ricette più famose e preziose:

Risotto oro e zafferano di Gualtiero Marchesi

Clicca qui per vedere il video

Ingredienti per 4 persone

  • 80g Burro
  • 1 cipolla bionda
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • 300g di riso carnaroli
  • Zafferano in stimmi
  • 16g Parmigiano Reggiano
  • 1 litro di brodo leggero di carne

Preparazione

Preparare precedentemente il bordo di carne, una volta pronto spegnere il fuoco, filtrare il brodo dalla carne e aggiungere i stimmi di zafferano, dovranno essere lasciati in infusione per almeno 40 minuti.

In una casseruola rosolare 20g di burro con la cipolla tritata, aggiungere il riso e lasciare tostare mescolando per qualche minuto. Sfumare con mezzo bicchiere di vino continuando a mescolare fino a quando non sarà evaporato del tutto. A questo punto iniziare a bagnare con il brodo di carne e zafferano mescolando ogni tanto fino alla cottura.

Mentre il riso si cuoce, preparate la salsa in una casseruola a parte con 10g di burro e il resto della cipolla, sfumare con il vino, una volta che il liquido si è ridotto a metà aggiungere il resto del burro a fiocchi amalgamare con la frusta per qualche istante e filtrare con un colino.

A cottura ultimata mantecare il riso con la salsa ed il parmigiano, stendere a velo il risotto su un piatto e guarnire con un velo di oro alimentare al centro appena prima di servire.