Raccolta 2018 zafferano: le prime immagini

Raccolta 2018 zafferano: le prime immagini

Il nuovo Crocus d’Oro in arrivo

Con il mese di ottobre agli sgoccioli, la raccolta 2018 zafferano ha preso il via. Il contatto con la natura, da sempre parte integrante della nostra filosofia, ci ha motivato anche quest’anno e siamo tornati nei campi per alzare il sipario su quella che – secondo le stime – sarà un’annata molto positiva. Già dai primi giorni, infatti, era viva la sensazione di essere davanti a un raccolto meraviglioso, a tratti anche migliore dello scorso anno.

Grandi numeri

Iniziata poco più di una settimana fa, la raccolta procede senza intoppi nonostante le non sempre perfette condizioni climatiche degli ultimi giorni. Il dato più importante è quello relativo al week end appena trascorso. Sono ottanta i chili di fiori raccolti: grazie all’aiuto di uno staff serio e preparato è stata portata in laboratorio un’enorme quantità di quello che diventerà molto presto il nuovo Crocus d’Oro. Un risultato straordinario, che ha superato ogni aspettativa.

Raccolta zafferano 2018
Raccolta zafferano 2018: fiori e pistilli

Il processo

La lavorazione del fiore di Crocus Sativus è un processo lungo che richiede una buona dose di impegno. Con grande attenzione e passione ci dedichiamo a un lavoro delicato. La preziosa spezia, l’oro rosso, è tale soprattutto grazie all’accurata selezione di pistilli che viene effettuata durante la lavorazione. Ecco una piccola carrellata di immagini scattate negli ultimi giorni: